Skip to content
Applicazione per la gestione di server e nodi hardware. Progetto universitario di Programmazione a Oggetti (2018-2019)
C++ CSS QMake
Branch: master
Clone or download
Fetching latest commit…
Cannot retrieve the latest commit at this time.
Permalink
Type Name Latest commit message Commit time
Failed to load latest commit information.
_esempi
docs
model Pubblicazione progetto Jul 26, 2019
res
view Pubblicazione progetto Jul 26, 2019
.gitignore Pubblicazione progetto Jul 26, 2019
.travis.yml
LICENSE Initial commit Jul 15, 2019
README.md
main.cpp
qCloudManager.pro
resources.qrc

README.md

logo

qCloud Manager

Build Status

Progetto di Programmazione a Oggetti (PAO), Corso di laurea in Informatica, Università degli Studi di Padova (UniPD)

Licenza e disclaimer

Il software è pubblicato sotto licenza GNU General Public License v3.0.

Si consiglia caldamente di NON riutilizzare a fine universitario il codice, in parte o del tutto, visto che potrete andare incontro a sanzioni molto pesanti. Il progetto è stato messo pubblicamente per poter eventualmente trarre ispirazione e comprendere il meccanismo del MV di Qt, non per essere copiato. Procedete a vostro rischio e pericolo, ma qualsiasi richiesta di copiatura NON è a priori autorizzata, e qualora venisse scoperta verrà comunicata a chi di dovere.

Introduzione

Questo progetto è stato realizzato per il corso di programmazione a oggetti (in C++) e fa uso del framework di Qt per la parte GUI e la parte file.

Scopo del progetto

Lo scopo del progetto è quello di imparare bene il concetto di polimorfismo, realizzando una gerarchia di tipi, e sviluppando una struttura dati (Qontainer) a modi lista. Il progetto richiede lo sviluppo di una piccola applicazione funzionante che permetta di interagire con la struttura dati e con la gerarchia permettendo di aggiungere, modificare, cancellare e ricercare i relativi oggetti.

Tematica dell'applicazione

La tematica del progetto si è basata sulla creazione di una applicazione che permettesse di gestire una web farm attraverso la gestione remota di varie tipologie di server, i quali sono distribuiti attraverso una rete di nodi hardware. I nodi hardware permettono di ricavare capacità, costo ed efficienza sulla base dei servizi erogati e l'applicazione permette di visualizzare tutte le principali informazioni, così come avvisi e statistiche sui server.

Dettagli di sviluppo

Linguaggio di programmazione C++
Tempo di sviluppo 69 ore
Framework e librerie usate Qt, STD libs
Compatibilità Windows, Mac Os, Linux
Versione di C++ C++11
Versione di Qt 5.9.5
Versione Clang 8.1.0
Versione g++ compiler 4.8.4

Valutazione finale

Il progetto è stato valutato come Eccellente.

Altro

ko-fi

You can’t perform that action at this time.