Skip to content
Creare o controllare la propria dieta in base ai propri fabbisogni
Branch: master
Clone or download
Fetching latest commit…
Cannot retrieve the latest commit at this time.
Permalink
Type Name Latest commit message Commit time
Failed to load latest commit information.
css
img
js
json
.gitignore
README.md
index.html
kaipai.ico

README.md

Dieta quotidiana personalizzata

L'applicazione permette sia di controllare la propria dieta, per verificare i nutrienti assunti nei pasti (compreso le calorie), sia di creare una dieta ideale personalizzata da seguire in base ai propri fabbisogni.
In altre parole: "Non c'è più bisogno di andare dal vostro dietologo"

I Nutrienti

I nutrienti sono la vita. Ci garantiscono il ricambio dei tessuti, la fornitura dell'energia e lo svolgimento di tutti i processi metabolici vitali. Una loro carenza o eccesso provoca problemi più o meno gravi.
I nutrienti sono suddivisi in sette grandi gruppi: carboidrati, proteine, grassi, fibre, minerali, vitamine e sostanze fitochimiche.
Solo alcuni di questi nutrienti, denominati macronutrienti, hanno un ruolo energetico, cioè apportano calorie: sono carboidrati, proteine e grassi. Gli altri nutrienti non apportano direttamente energia, ma alcuni di loro entrano egualmente nel metabolismo energetico, come alcuni minerali e vitamine.

Come funziona l'applicazione?

Iniziate col cliccare sul pulsante Scegli i pasti; vi saranno mostrati cinque pulsanti rappresentanti i pasti della giornata: "Colazione", "SpuntinoAM", "Pranzo", "SpuntinoPM" e "Cena".
Dopo aver cliccato sul pasto interessato vi appariranno le categorie degli alimenti: "Cereali", "Legumi", ecc.. per un totale di 12 categorie. Per ogni categoria ci sono gli alimenti relativi.
Dopo aver selezionato un alimento (da aggiungere alla vostra dieta) ed aver selezionato la quantità in grammi, noterete due pulsanti: "Dieta in pausa" e "Elimina dieta". Il primo vi dà la possibilità di ripristinare gli alimenti scelti se, nel caso, chiudete l'applicazione. In pratica, anche se la dieta non è completata, cliccando sul pulsante non fate altro che memorizzare quella parte di dieta per poi riprenderla in un secondo momento.
Quando decidete che la dieta creata non è più utile e volete crearne un'altra cliccando su "Elimina dieta" la eliminate completamente.
Il tutto è abbastanza intuitivo e più semplice che spiegarlo.
Tenete a bada il confronto tra la colonna RDA che riporta i valori del fabbisogno giornaliero e la colonna dieta che riporta i valori degli alimenti assunti nei pasti.
E' possibile spostare la posizione degli alimenti scelti con il trascinamento (drag e drop).

Fonti e risorse

La lista degli alimenti e relativi dati è stata estratta dalle tabelle dell'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) in confronto con le tabelle dell' USDA (United States Department of Agricolture). Mentre i LARN (Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti) sono della SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana)

Per ulteriori informazioni nonchè per un approfondimento sui nutrienti, visitate: www.kaipai.it

Infine, e non ultimo

vogliamo ricordarvi che gli alimenti, in questa applicazione, sono tutti prodotti naturali che non derivano da macellazione, quindi sono escluse carni e pesci. La nostra terra ci da tutto quello che ci occorre per avere una vita sana ed è bene ricordare che i prodotti animali non contengono le sostanze fitochimiche responsabili di molteplici effetti benefici sulla salute.
Pertanto, vegetariani o vegani che siate, non perdete tempo e ... Buon Appetito
You can’t perform that action at this time.