Switch branches/tags
Nothing to show
Find file History
Fetching latest commit…
Cannot retrieve the latest commit at this time.
Permalink
..
Failed to load latest commit information.
README.md

README.md

Open Kanban

Open Kanban Metadata

Metadati di Open Kanban
Autore: Joseph Hurtado Joseph at AgileLion dot com
Collaboratore: Annita Yegorova Hurtado Annita at AgileLion dot com
Traduttore: Simone Onofri @simoneonofri simone at onofri dot org
Sponsor: AgileLion Institute AgileLion.com
Repository Principale: Open Kanban on GitHub https://github.com/agilelion/Open-Kanban
Nome del Documento: Open Kanban Questa pagina descrive il cuore di Open Kanban
Release and License: 1.00 Rev A CC-BY 3.0

Il nostro movimento per un Open Kanban Libero

Open Kanban è un movimento che rende a disponibili a tutti i valori e i principi alla base di Kanban. E’ ispirato dall’obiettivo del movimento Open Source: fornire ad utenti e sviluppatori le quattro libertà del software libero.

Allo stesso modo, l'obiettivo di Open Kanban è di fornire alla comunità Kanban queste quattro libertà, nel contesto della conoscenza condivisa.

  1. Liberità di utilizzare Open Kanban per qualsiasi fine (Prima Liberta)
  2. Libertà di studiare, domandare e cambiare Open Kanban come si desidera, così che possa funzionare per te e per la tua organizzazione (Seconda Libertà)
  3. Libertà di eseguire "fork" o modificare copie di Open Kanban per creare la propria versione personalizzata, e distribuirla a chiunque (Terza Libertà)
  4. Libertà di beneficiare tutta la comuinità di Open Kanban con una soluzione migliore per tutti, tramite la condivisione dei tuoi contributi al Repository Principale di Open Kanban su Github. Questa libertà mostra il nostro impegno alla comunicazione, la collaborazione e il miglioramento continuo (Quarta Libertà).

Introduzione a Open Kanban

Kanban sta diventando una parte importante dello Sviluppo Software Agile e dell’IT, l’autoritativo sondaggio di VersionOne State of Agile Survey 2013 rivela che Kanban ha raddoppiato la quantità di adozioni rispetto le altre metodologie Agili, e che è stato spesso utilizzato come alternativa a Scrum.

Tuttavia questa crescita ha anche generato la necessità di allineare Kanban (il metodo Agile e Lean con oltre 40 anni di storia) con alcune idee proprietarie e varie interpretazioni di cosa sia Kanban. Questa situazione è stata spiegata nel nostro post iniziale che abbiamo condiviso su Open Kanban.

Attualmente, Open Kanban corrisponde a quello che gli Agilisti pensano sia Kanban: un metodo Agile per l’IT e lo sviluppo software; anche se, a differenza di altri metodi Agili, Kanban ha un ampio patrimonio Lean. In Giappone, dove ha avuto origine il movimento Lean, questa tipologia di Kanban è chiamata カンバン (Kamban).

L'obiettivo principale di Open Kanban è offrire un Kanban Agile che Lean libero, open source e collaborativo.

Cos’è Open Kanban?

Definizione di Open Kanban

Open Kanban è un metodo ultra leggero Agile e Lean per migliorare una qualsiasi area della tua organizzazione. Anche se si focalizza principalmente in ambito IT e Sviluppo software, Open Kanban può essere usato in una qualsiasi tipologia di attività commerciale o per il no-profit per ottenere agilità e miglioramento continuo.

Comunque Open Kanban non è un metodo Agile o Lean completo, è il cuore di un metodo e per questo può essere ultra leggero. Il miglior paragone nel mondo del software è che potrebbe essere il kernel di un sistema operativo open source.

Open Kanban può essere definito tramite i suoi tre componenti chiave:

  • Una serie di valori, che lo fanno allineare con il movimento Agile e il movimento Lean per l’IT e per lo Sviluppo Software.
  • Una serie di prassi, che traducono questi valori in azioni
  • Una licenza open source, che permette a chiunque di modificarlo o di costruirci sopra.

Il Movimento Open Kanban

Le estensioni che si basano su Open Kanban costituiscono i metodi Agili e Lean basati su Open Kanban, chiamati Metodi Open Kanban (Open Kanban Methods). Open Kanban è il cuore di tutti i metodi Kanban. La nostra licenza permette che siano gratuiti o commerciali. Tutti questi metodi Kanban che lavorano insieme collaborando sono alla base dell’Open Kanban Moviment (Movimento Open Kanban). Attendiamo di avere più metodi Open Kanban che collaborino tra loro con mutuo beneficio.

Tutti i Metodi Open Kanban condividono le seguenti caratteristiche:

  • Una base comune Open Kanban sia Agile che Lean
  • Un approccio collaborativo per migliorare Open Kanban inviando le proprie idee all’interno del Repository Principale di Open Kanban; così da poterle condividere con tutta la comunità Open Kanban.

La natura dell’Open Kanban Movement può essere facilmente compresa osservando il diagramma qui sotto:

Diagramma dei Metodi Open Kanban - L'ecosistema Open Kanban

Open Kanban può essere esteso e personalizzato da persone o organizzazioni che hanno intenzione di creare un metodo Kanban Lean e Agile personalizzato per il loro pubblico specifico. Per esempio Kanban Ace è un metodo Lean e Agile basato su Open Kanban; ma esteso per indirizzare le particolare necessità dell’IT, dello Sviluppo Software e del Business.

Quando l’Open Kanban Moviment crescerà ci aspettiamo l’inclusione di altri metodi Open Kanban. Condividiamo molte idee chiave con Kanban for Teams di Alan Shalloway, Scrumban di Corey Ladas e Kanban Thinking di Karl Scotland. Noi estendiamo un invito aperto a loro, ad ogni pensatore e alle organizzazioni che vogliono unirsi a noi per costruire un Movimento Open Kankan forte.

I Componenti di Open Kanban

Seguono i valori chiave e le prassi che compongono Open Kanban. Considerando che questo è il rilascio iniziale, ci aspettiamo contributi e revisioni. Il feedback è benvenuto. Si, puoi usare GitHub per inviare una Pull request!

1. I valori di Open Kanban

I valori di Open Kanban sono radicate nei valori Lean e Agile; questi valori sono parte integrante di Open Kanban. I valori di Open Kanban sono:

  1. Rispetto per le persone
    • Rispettare le persone è alla base di Lean e del TPS (Toyota Production System). Rispettare le persone significa anche assumersi la responsabilità delle proprie azioni, e dare mandato agli altri di prendere atto di quelle azioni.
    • Il rispetto per le persone permette la delega e il demand-pull, che è cruciale per Kanban. Quando un qualsiasi sviluppatore può prendere una Story dal Backlog per svilupparla o per eseguire la QA (Quality Assurance), può farlo perchè noi lo rispettiamo, rispettiamo i suoi Skill e gli diamo l’abilità per farlo, lo permettiamo grazie al nostro rispetto.
    • Il rispetto per le persone inoltre si allinea pacificamente con Agile, o il Muri 無理 in Lean. Se rispetti il tuo team non lo farai lavorare fino allo sfinimento, e non sottoporrai il laovoratore a condizioni fisiche o intellettuali che non hanno successo. Uno sviluppatore, un manager o un team esausto sono la ricetta perfetta per un disastro. Kanban non può avere successo in questo modo.
  2. Coraggio
    • Il Rispetto per le persone, da solo, non è sufficiente; come ha notato Kent Beck al fine di migliorare o correggere gli errori abbiamo anche bisogno di coraggio. Quando un manager, un vice presidente, o una persona che ha una certa autorità commette degli errori e qualcuno di livello più basso glielo fa notare, c’è bisogno di coraggio per farlo.
    • Il coraggio combinato con il rispetto per le persone abilita un sistema di deleghe efficace, il demand-pull e il miglioramento continuo.
  3. Focalizzazione sul valore
    • Una delle finalità chiave di Kanban è la creazione di valore. Nello sviluppo software per valore si intende la creazione del lavoro e il codice di buona qualità, elementi che sono anche parte di Agile. Il valore implica la soddisfazione del committente, che è lo scopo dei nostri sforzi.
    • Il valore è centrale anche in Lean e nel TPS, ma spesso è menzionato come l’altro lato della medaglia: eliminare lo spreco o il "Muda", in giapponese il Muda 無駄, rappresenta qualsiasi cosa che non aggiunge valore al processo o al flusso. Eliminando lo spreco, noi ottimizziamo la creazione di valore.
  4. Comunicazione e Collaborazione
    • La comunicazione e la collaborazione sono al centro del lavoro di gruppo. Un valore non funziona bene senza l’altro, per cui abbiamo deciso di raggrupparli. Per avere successo e creare valore abbiamo bisogno di ascoltare (comunicare) ma anche di lavorare con gli altri (collaborare).
    • Senza il lavoro di gruppo Kanban fallisce, e ad essere onesti buona parte del business che non comunica e collabora fallirà.
  5. Approccio olistico e sistemico al cambiamento
    • Gli studi sulla Teoria della Conoscenza Profonda di Deming e la Teoria dei Vincoli di Goldratt ci ricordano che una singola parte di un sistema non può mai portare da sola un miglioramento complessivo. Abbiamo bisogno di comprendere il punto di vista olistico del sistema. Una delle componenti chiave del sistema sono le persone, non solo intese come risorse ma anche come individui completi che hanno funzionare il sistema.
    • Kanban concorda con questa visione e si propone di guidare il miglioramento dove veramente necessario. Una comprensione della visione d’insieme è fondamentale per arrivare a un cambiamento costante e di successo.

2. Le prassi di Open Kanban

I valori di Open Kanban si traducono in azioni seguendo le quattro prassi chiave:

  1. Visualizzare il flusso di lavoro
    • Quando facciamo un lavoro d’intelletto, come programmare un metodo, progettare un interfaccia utente o scrivere della documentazione, la maggior parte del lavoro è invisibile. Questo vuol dire che il risultato visibile dell’impegno sarà più piccolo dell’impegno effettivo, e quindi che una grande parte dell’impegno non può essere osservata facilmente.
    • Kanban affronta questa sfida utilizzando le Kanban board, rappresentazioni visive del flusso di lavoro, che mostrano come gli elementi del lavoro si muovono da una fase all’altra.
    • Questa prassi di Kanban facilita la collaborazione quando si imposta il lavoro di un gruppo, e inoltre rende trasparente il processo e il lavoro che viene fatto da tutti. Se sei un manager puoi facilmente vedere - in qualsiasi momento - lo stato del lavoro, e se sei fai parte di un gruppo puoi osservare l’impatto che hai su tutto il lavoro.
    • La visualizzazione dei flussi di lavoro non si limita alle Kanban board; si possono anche utilizzate delle note o dei diagrammi che tutti possono vedere, come dashboard, metriche di prestazione o altre tipologie di information radiators.
  2. Condurre il lavoro con un approccio basato sul team
    • A meno che la tua organizzazione non sia composta da una sola persona, non si può ottenere qualcosa di buono senza condurre un team.
    • Anche se Kanban mantiene la struttura esistente di un’organizzazione e non ha bisogno di modificare titoli o ruoli, non può lavorare senza un team che rilascia valore.
    • Tutto il team e la team leadership sono cruciali per rilasciare valore. Entrambi sono necessari in Kanban: buoni team e una buona team leadership. Non sono necessari nuovi ruoli o nuovi tioli, ma abbiamo bisogno di gruppi di lavoro, e dei rispettivi leader!
  3. Ridurre i propri sforzi all'interno del Batch Size
    • Le ricerche su come funziona la mente, le innumerevoli esperienze Lean, la Teoria dei Vincoli e Kanban confermano che per rilasciare valore velocemente - con un flusso di lavoro ottimale e un buon team motivato - abbiamo bisogno di focalizzarci, e di limitare il numero delle cose che facciamo. Il multitasking non funziona.
    • Limitare la quantità di cose facciamo contemporaneamente significa ridurre il batch size di qualcosa che stiamo facendo in una particolare fase nella Catena del Valore. Facendo questo rilasceremo il valore più velocemente perchè possiamo focalizzarci sull’impegno necessario. Una delle migliori spiegazioni di questo è stata fornita da Donald G. Reinertsen. Mantenere il team focalizzato lo aiuta a finire velocemente quello che si è cominciato.
    • Limitare il WIP (Work In Progress) è una conseguenza di gli sforzi all’interno di un Batch Size. Comunque limitare il WIP e gli Sforzi migliorerà efficienza e produttività. Open Kanban non chiede di limitare il WIP, ma richiede di "ridurre i propri sforzi all'interno del Batch Size".
    • Come si fa a ridurre i propri sforzi all'interno del Batch Size? Riducendo la complessità e la quantità delle cose che vengono fatte in una qualsiasi fase della Catena del Valore. Nello sviluppo software questo vuol dire: ridurre il numero di User Story grandi (Epiche) che vengono create e fare il meglio che si può per mantenere le User Story semplici; inoltre ridurre la quantità delle storie in cui si lavora in ogni fase del Ciclo di Sviluppo del Software; in questo modo il team si focalizzerà, e rilascerà più valore.
  4. Apprendere e migliorare continuamente
    • Le quattro prassi assicurano che stai facendo le cose meglio di prima, e che rilascerai più valore. Comunque per essere sicuri che farai un salto significativo in fatto di innovazione, motivazione e valore hai anche bisogno di fermarti, apprendere e applicare la tua conoscenza per migliorarti!
    • Vale la pena menzionare che questa prassi si allinea con il valore Agile di abbracciare il cambiamento, e che ci sono molti modi in cui un team Kanban può implementare questa prassi, puoi fare delle Retrospettive, Incontri Strategici oppurre Gruppi Kaizen.
    • L’apprendimento è un concetto chiave senza il quale non può esserci il miglioramento continuo! Quando l’apprendimento fa parte della cultura, parte del flusso di lavoro, allora il miglioramento continuo diventa facile.
    • Open Kanban supporta ulteriormente l’apprendimento tramite l’ascolto della comunità e aggiornandosi per essere un metodo migliore sia Agile che Lean.

3. La licenza di Open Kanban

La nostra ricerca per una licenza open source per il progetto ci ha portato a tre possibili scelte per favorire la collaborazione e le quattro libertà che abbiamo abbracciato: GNU LGPL v3, MIT Licence e Creative Commons.

Sebbene le prime due licenze siano appropriate, sono state progettate per condividere codice sorgente. Creative Commons, invece parte è appropriata per condividere lavoro d’intelletto come testi scritti e creazioni multimediali. Il fatto di essere promossa da Wikipedia, Flickr, Autodesk e molti altri ci hanno convinto della sua reputazione come promotrice di fiducia nella libertà nella nostra cultura.

La nostra Open Kanban License si basa pertanto sulla Creative Commons ed è completamente compatibile con le libertà del movimento open source che abbracciamo. Abbiamo selezionato la Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported license, conosciuta anche come CC BY; questa è una delle licenze più aperte disponibili. La licenza Open Kabban CC BY permette di:

  • Condividere, copiare, e modificare Open Kanban
  • Utilizzare Open Kanban per scopi personali, commerciali o no-profit.

Ti chiediamo solamente di:

  • Darci credito
  • Contribuire con le migliori idee al Repository Principale di Open Kabnan.

Come puoi contribuire?

Prima di tutto parlare e raccomandare Open Kanban! Puoi trovare l’azienda dietro questa idea: AgileLion Institute Twitter, LinkedIn, Google Plus, e sul web.

In secondo luogo, se conosci bene Kanban e vuoi contribuire, prendi familiarità con Git, fai un fork e contribuisci inviando delle pull request su GitHub!

In terzo luogo, la nostra visione di Open Kanban è più grande di questo documento, e vogliamo creare un sito indipendente per Open Kanban, e diffondere l’Open Kanban Moviment intorno al mondo di chi pratica Agile e Lean. Se vuoi fare di più il tuo aiuto è benvenuto in una delle seguenti aree:

  • Traduzioni. Vogliamo raggiungere il mondo con Open Kanban. I traduttori sono benvenuti da ogni parte del mondo.

  • Graphic Design. Vogliamo creare alcuni loghi per identificare le persone che ci seguono, ci supportano, identificare i Metodi Open Kanban e i Certified Education providers.

  • Web Design e Web Development: Vogliamo avere un sito web dedicato a Open Kanban, dove le persone possano trovare informazioni sul progetto, le organizzazioni di formazione e le persone che supportano l’iniziativa. Ci siamo impegnati all’utilizzo di soluzioni Open Source come PHP, Drupal e Ruby on Rails.

  • Hosting. Se vuoi ospitare il nostro sito, facci sapere. Ci impegniamo a utilizzare a sistemi operativi open source come Linux e FreeBSD.

  • Open Kanban Education. Entra nella nostra iniziativa per offrire corsi Certified Open Kanban. Siamo agli inizi di questa iniziativa; vogliamo essere in forze con diversi enti di formazione che condividano con noi la Visione di un'alternativa Open Kanban sul mercato. Se sei interessato contattaci.

  • Supporto economico. Sarà creata a breve una pagina per le donazioni, ma se vuoi contribuire, sentiti libero di contattarci liberamente.

  • Idee e Suggerimenti. Sono sempre ben accetti nel nostro forum su Linkedin!

Per concludere considera di contribuire ad AgileLion Institute, che sponsorizza il progetto, seguendo un corso con noi. Il nostro corso Open Kanban Ace è il primo basato completamente su Open Kanban, e mentre apprendi farai diventare più forte Open Kanban.

Crediamo fermamente in un Open Kanban aperto e collaborativo per tutti, grazie molte per essere arrivato alla fine del documento principale di Open Kanban. Che i valori e i principi di Open Kanban siano utili a tutti voi!

Joseph Hurtado
Fondatore dell'AgileLion Institute
Kanban Ace Coach - An Open Kanban Method