Accessible template and utilities for Joomla 2.5
PHP HTML CSS XSLT JavaScript Shell
Latest commit ceb74d7 Feb 27, 2015 @elpaso Update README.rst

README.rst

SCOPO DEL PROGETTO

Rendere conforme alla legge "Stanca" il FE di Joomla 2.5 e successive

Per ulteriori informazioni sul template accessibile per Joomla! nel sito dedicato http://www.joomlafap.it oppure http://www.templateaccessibile.it

CONTENUTO DEL PROGETTO

  • un template conforme
  • un componente per le accesskey
  • un plugin per correzioni varie

AUTORE

(C) 2008-2012 Alessandro Pasotti http://www.itopen.it

CONTRIBUTI DI (in ordine cronologico)

Stefano Alì (sali40) Piero Batani (pulce) Antonello Bove (handycam) Valerio Sichi (vales)

LICENZA

Affero GPL V.3 http://www.gnu.org/licenses/agpl-3.0.txt http://www.fsf.org/licensing/licenses/agpl-3.0.html

DEPOSITO CODICE

Il codice viene mantenuto su:

https://github.com/elpaso/joomla-fap-17

SEGNALAZIONE ERRORI

Se trovate un errore nel codice o nel CSS di Joomla FAP potete segnalarlo nel forum dedicato: http://forum.joomla.it/index.php?board=23.0

CONTRIBUIRE AL PROGETTO

Se sei uno sviluppatore e hai delle migliorie da proporre (patch) puoi create un "fork" del progetto e fare una "pull request".

Se sei un utilizzatore e questo progetto ti ha risolto un problema o fatto risparmiare del tempo, una sponsorizzazione in denaro (anche modesta) è sempre ben accetta, per non dire doverosa.

ASSISTENZA

L'autore è disponibile per contratti di assistenza, sviluppo moduli e componenti custom per Joomla FAP e per Joomla in generale.

Contattare: http://www.itopen.it

  • per le consulenze gratuite c'è il forum:

http://forum.joomla.it/index.php?board=23.0 * non usare il tracker di github per le richieste di assistenza, l'uso del tracker è riservato agli sviluppatori

STYLESHEET PERSONALIZZATO

Il template FAP carica automaticamente il foglio di stile denominato 'custom_theme.css' nella cartella 'css' del template (se esistente).

Lo scopo di questo foglio di stile è quello di mantenere eventuali personalizzazioni senza che queste vengano sovrascritte da eventuali aggiornamenti del template FAP.

MODIFICARE IL CODICE

Ogni sviluppatore deve marcare le modifiche al codice con la propria sigla di tre lettere maiuscole, per es.:

// ABP: modificato questo e quello

Sarebbe anche utile inserire le modifiche anche in un file CHANGELOG ma il log di git contiene comunque informazioni di base su quanto modificato.