Permalink
Find file Copy path
Fetching contributors…
Cannot retrieve contributors at this time
48 lines (32 sloc) 3.34 KB

Contribuire a Bootstrap Italia

Prenditi un momento per leggere questo documento così da rendere il processo semplice e consistente con quello utilizzato dal resto della comunità degli sviluppatori.

Creare una issue

L'issue tracker è il posto giusto dove inserire segnalazioni di bug, richieste di nuove funzionalità e creazione di pull request, nel rispetto di queste condizioni:

  • Per favore, non usare l'issue tracker per richieste di supporto personali. Slack di Developers Italia, Slack di Bootstrap o Stack Overflow sono i posti giusti a cui fare riferimento, dove sarà anche più facile troverete risposte immediate.

  • Allo stesso modo, per favore non provocare gli altri o "trollare" nei commenti alle issue. Mantenere la discussione pertinente e rispettare le opinioni di tutti. Per confronti o questioni più articolate, è sempre auspicabile usare Slack di Developers Italia o il Forum di Developers Italia.

  • Rispettare le indicazioni che trovate di seguito per l'utilizzo di label, la segnalazione di bug, e la creazione di pull request.

Lavorazione di una issue

Per prendere in carico una issue, è necessario effettuare il fork del repository sul proprio account, secondo normale flusso GitHub.

Nel caso di contributor con accesso in scrittura al repository, è consigliabile creare un branch nominato in questo modo: feature/##-descrizione-issue, dove ## è il numero di issue lavorata.

Al termine della lavorazione, per proporre il proprio codice per l'approvazione, è sufficiente aprire una Pull Request (qui le istruzioni nel caso di fork), assicurandosi di rispettare la checklist descritta nel template preimpostato.

Issue e label

Il repository di Bootstrap Italia usa alcune label per identificare le issue (criticità):

  • accessibility - Criticità riguardanti accessibilità.
  • bug - Segnalazione di malfunzionamenti nel codice o problemi tecnici con i tool di compilazione.
  • design - Criticità riguardanti il design dei componenti e la loro conformità alle linee guida di design per i servizi web delle Pubbliche Amministrazioni.
  • docs - Criticità riguardanti la documentazione dei componenti.
  • duplicate - Criticità o pull request duplicata.
  • enhancement - Criticità che possono riguardare nuovi componenti o nuove funzionalità.
  • good first issue - Criticità particolarmente semplici da prendere in carico per chi non ha conoscenza approfondita del progetto.
  • help wanted - Criticità pronte per ricevere contributi da parte della comunità e di nuovi aspiranti sviluppatori.
  • invalid - Criticità considerata invalida.
  • question - Indica una criticità o pull request per la quale si ha bisogno di maggiori informazioni.
  • wontfix - Indica che la criticità o la pull request viene chiusa senza alcun lavoro aggiuntivo.

Licenza

Contribuendo al codice o alla documentazione accetti di rilasciare il tuo codice secondo la licenza open source già presente nel repository.