Skip to content
Permalink
Branch: master
Find file Copy path
Find file Copy path
Fetching contributors…
Cannot retrieve contributors at this time
54 lines (42 sloc) 2.13 KB

Lo Standard publiccode.yml

publiccode.yml è uno standard di metadati ideato per essere inserito in repository contenenti software della Pubblica Amministrazione con lo scopo di renderli facilmente individuabili e, di conseguenza, riutilizzabili da altri enti.

Inserendo nella root di un repository un file chiamato publiccode.yml che descrive le caratteristiche del software se ne agevola la comprensione ai tecnici e ai decisori pubblici interessati a valutarlo; al tempo stesso si permette di costruire strumenti automatici di indicizzazione, poiché il formato è facilmente leggibile sia da esseri umani sia da macchine.

publiccode.yml è obbligatorio per tutto il software pubblico sviluppato in Italia, come da linee guida: questo consente al crawler automatico di Developers Italia di costituire il catalogo del software a riuso. Lo standard è tuttavia pensato in ottica internazionale, per cui tutte le specificità nazionali sono separate dal core e definite in apposite sezioni estensibili autonomamente dai governi nazionali.

Tra le informazioni contenute in un publiccode.yml vi sono:

  • il titolo e la descrizione del progetto o prodotto (in una o più lingue);
  • lo stato dello sviluppo ad es., concept, development, beta, stable, obsolete;
  • i riferimenti dell’organizzazione che ha sviluppato il progetto;
  • chi si sta occupando della sua manutenzione e quando il rapporto finirà;
  • per quale quadro giuridico è stato pensato questo progetto o prodotto;
  • quali dipendenze software esistono.

e molte altre informazioni rilevanti.

Link utili

Indice dei contenuti

.. toctree::
   :maxdepth: 2
   :numbered:

   schema.core.rst
   country.rst
   forks.rst
   categories-list.rst
   scope-list.rst
   example.rst
You can’t perform that action at this time.