Permalink
Branch: master
Find file Copy path
Fetching contributors…
Cannot retrieve contributors at this time
59 lines (40 sloc) 1.22 KB

Massima distanza

Descrizione

Data una sequenza di interi positivi (terminata da 0), chiamiamo distanza tra due interi positivi consecutivi la differenza tra il maggiore ed il minore dei due o, detto altrimenti, il valore assoluto della loro differenza.

Ad esempio, nella sequenza

1 2 3 6 4 8 5 0

le distanze sono

1 1 3 2 4 3

in quanto

2 - 1 = 1
3 - 2 = 1
6 - 3 = 3
6 - 4 = 2
8 - 4 = 4
8 - 5 = 3

si osservi che lo 0, che non è positivo, non viene considerato.

Scrivete un programma che, data una sequenza di interi positivi (terminata da 0) nel flusso di ingresso, emetta nel flusso di uscita la massima distanza tra due interi positivi consecutivi della sequenza.

Ad esempio, data la precedente sequenza, il programma deve emettere 4.

Vincoli

Non si possono assumere vincoli sul numero di interi nel flusso di ingresso, viceversa, si può assumere che essi siano tutti rappresentabili con variabili di tipo int e che ci siano sempre almeno due numeri (oltre allo 0) nel flusso.

Esempio

Eseguendo soluzione e avendo

1
2
3
6
4
8
5
0

nel flusso di ingresso, il programma emette 4 nel flusso di uscita.