Permalink
Branch: master
Find file Copy path
Fetching contributors…
Cannot retrieve contributors at this time
38 lines (25 sloc) 1.08 KB

Parole incatenate

Descrizione

Diciamo che una sequenza di parole costituisce una catena se le ultime due lettere di ogni parola coincidono con le prime due lettere della parola successiva.

Ad esempio, sono catene caro romano notevole levriero, caso sommo moderatamente testardo e dono nobile, mentre non lo sono gatto gaffoso o uomo ottimo ovale.

Scrivere un programma che, data una sequenza di parole nel flusso di ingresso, emetta nel flusso di uscita si se esse costituiscono una catena, o no altrimenti.

Vincoli

Il flusso di ingresso contiene solo lettere minuscole e spazi e contiene sempre almeno due parole. Per parola si intende una sequenza (massimale) di caratteri che non contenga spazi, le parole possono essere separate tra loro da uno o più wihte-space (spazi, o a-capo). Non si possono assumere vincoli sulla lunghezza delle parole o sul loro numero massimo.

Esempio

Eseguendo soluzione e avendo nel flusso di ingresso

albergo ovale   eretto ove emerga aria

il programma emette no nel flusso di uscita.