Permalink
Fetching contributors…
Cannot retrieve contributors at this time
174 lines (120 sloc) 6.2 KB
1. INTRODUZIONE
Wine è un programma che permette di eseguire programmi sviluppati per
Microsoft Windows (compresi eseguibili DOS, Windows 3.x, Win32, and
Win64) on Unix. Consiste di un caricatore di programmi che carica ed
esegue un binario Microsoft Windows, e di una libreria (chiamata Winelib)
che implementa le chiamate alle API Windows usando i loro equivalenti
Unix o X11. La libreria può essere usata anche per portare codice Windows
in eseguibili nativi Unix.
Wine è un software libero, rilasciato sotto la GNU LGPL; leggere il file
LICENSE per maggiori dettagli.
2. QUICK START
Compilando da sorgente, si raccomanda di usare l'Installer di Wine per
compilare ed installare Wine. Dalla cartella principale del sorgente di
Wine, eseguire:
./tools/wineinstall
Eseguire i programmi com "wine programma". Per maggiori informazioni e
risoluzioni di problemi, leggere il resto di questo file, la pagina man
di Wine, ed in modo particolare la notevole quantità di informazioni che
si trova all'indirizzo http://www.winehq.org.
3. REQUISITI
Per compilare ed eseguire Wine, è necessario avere uno dei seguenti sistemi:
Linux versione 2.0.36 o successiva
FreeBSD 7.0 o successiva
Solaris x86 9 o successiva
NetBSD-current
Mac OS X 10.4 o successiva
Poiché Wine richiede il supporto dei thread a livello kernel per funzionare,
solo i sistemi operativi sopra mentionati sono supportati. Altri sistemi
che forniscono kernel threads potrebbero essere supportati in futuro.
Informazioni per FreeBSD:
In generale Wine non funzionerà correttamente con versioni precedenti
a FreeBSD 7.0.
Leggere http://wiki.freebsd.org/Wine per maggiori informazioni.
Informazioni per Solaris:
Sarà molto probabilmente necessario compilare Wine con i tool GNU
(gcc, gas, etc). Attenzione: installare gas *non* assicura che
sia usato da gcc. Sembra che sia necessario ricompilare gcc dopo
l'installazione di gas o il symlink di cc, as e ld per i tool GNU.
Informazioni per NetBSD:
Assicurarsi che le opzioni USER_LDT, SYSVSHM, SYSVSEM, e SYSVMSG siano
abilitate nel kernel.
Informazioni per Mac OS X:
È richiesto Xcode 2.4 o superiore per compilare correttamente su x86.
File system supportati:
Wine dovrebbe funzionare sulla maggior parte dei file system. Qualche
problema di compatibilità è stato riportato usando file acceduti
tramite Samba. Inoltre, NTFS non fornisce tutte le funzionalità di
file system necessarie per alcune applicazioni. Si raccomanda di usare
un file system nativo di Unix.
Requisiti basilari:
Devono essere installati i file include di sviluppo di X11
(chiamato xlib6g-dev in Debian e XFree86-devel in Red Hat).
Ovviamente necessario anche "make" (possibilmente GNU make).
È richiesto anche flex versione 2.5.33 o superiore e bison.
Librerie opzionali di supporto:
Configure notificherà a video quando le librerie opzionali non sono
trovate sul sistema. Leggere http://wiki.winehq.org/Recommended_Packages
per suggerimenti sui pacchetti da installare.
Su piattaforme a 64-bit, per compilare Wine a 32-bit (predefinito),
assicurarsi di installare la versione a 32-bit di queste librerie;
leggere http://wiki.winehq.org/WineOn64bit per i dettagli. Per avere
Wine solo 64-bit (o un setup di Wine misto tra 32-bit e 64-bit),
leggere http://wiki.winehq.org/Wine64 per maggiori informazioni.
4. COMPILAZIONE
Nel caso in cui si scegliesse di non utilizzare wineinstall, eseguire
i seguenti comandi per compilare Wine:
./configure
make
Questa sequenza compilerà il programma "wine" e numerose librerie e
binari di supporto.
Il programma "wine" caricherà ed eseguirà eseguibili Windows.
La libreria "libwine" ("Winelib") può essere usata per compilare e
linkare codice sorgente Windows sotto Unix.
Per vedere le opzioni di configurazione della compilazione, eseguire
./configure -help.
5. SETUP
Una volta che Wine è stato compilato correttamente, puoi eseguire
"make install"; questo installerà l'eseguibile wine, le librerie, la
pagina man di Wine, e altri file necessari.
Non dimenticarti di disinstallare qualsiasi precedente installazione
di Wine in conflitto. Prova sia "dpkg -r wine" o "rpm -e wine" o
"make uninstall" prima di installare.
Una volta installato, esegui lo strumento di configurazione "winecfg".
Leggi l'area Support su http://www.winehq.org/ per suggerimenti sulla
configurazione.
6. ESEGUIRE PROGRAMMI
Quando si esegue Wine, si può specificare l'intero percorso
dell'eseguibile o solo il nome del file.
Per esempio, per eseguire Blocco Note:
wine notepad (usando il percorso di ricerca come specificato
wine notepad.exe nel registro per trovare il file)
wine c:\\windows\\notepad.exe (usando la sintassi DOS)
wine ~/.wine/drive_c/windows/notepad.exe (usando la sintassi Unix)
wine notepad.exe readme.txt (chiamando il programma con dei parametri)
Wine non è perfetto, quindi alcuni programmi potrebbero andare in crash.
Se ciò accadesse, sarà creato un log del crash da aggiungere al rapporto
di segnalazione del problema.
7. PER OTTENERE PIÙ INFORMAZIONI
WWW: Un gran quantitativo di informazioni su Wine è disponibile al
WineHQ, http://www.winehq.org/: varie guide su Wine, database
delle applicazioni, rintracciamento di bug. Questo è probabilmente
il miglior punto di partenza.
FAQ: Le FAQ di Wine si trovano all'indirizzo http://www.winehq.org/FAQ
Wiki: Il Wiki di Wine si trova all'indirizzo http://wiki.winehq.org
Mailing list:
Esistono diverse mailing list per utenti e sviluppatori di Wine;
visitare http://www.winehq.org/forums per ulteriori informazioni.
Bugs: Segnalare i bug su Wine Bugzilla all'indirizzo http://bugs.winehq.org
Si prega di controllare il database di Bugzilla per verificare che
il problema non sia già conosciuto o risolto prima di creare un
rapporto su di esso.
IRC: Aiuto online disponibile nel canale #WineHQ su irc.freenode.net.
Git: L'albero attuale di sviluppo di Wine è disponibile attraverso Git.
Vedere http://www.winehq.org/git per maggiori informazioni.
Se aggiungi qualcosa, o correggi un bug, si prega di mandare una patch
(preferibilmente usando git-format-patch) alla mailing list
wine-patches@winehq.org per l'inclusione nel prossimo rilascio.
--
Alexandre Julliard
julliard@winehq.org