Skip to content
Seminario introduttivo su Open Science e Open Access
Branch: master
Clone or download
Fetching latest commit…
Cannot retrieve the latest commit at this time.
Permalink
Type Name Latest commit message Commit time
Failed to load latest commit information.
data
documents
slides
.gitignore
README.md

README.md

Open Science e Open Access nelle Scienze (Umane, e non solo)

Chi: Seminario tenuto da Silvio Peroni per dottorandi del Dipartimento di Filologia Classica e Italianisica, e per chiunque altro interessato (studenti, professori, tecnici, etc.) dell'Università di Bologna, fino a esaurimento posti (max. 85).

Che cosa: Il seminario è organizzato in due sessioni. Una teorica, dove si introdurranno i principi principali dell'Open Science e dell'Open Access, e una pratica, dove verranno usati alcuni degli strumenti a disposizione della comunità per una piccola ricerca effettuata usando i dettami introdotti nella prima sessione.

Quando: 20 giugno 2019, dalle 9:00 alle 13:00.

Dove: Aula Affreschi, via Zamboni 34, Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica, Università di Bologna, Bologna, Italia.

Perché: Lo scopo del seminario è quello di introdurre e favorire la diffusione dei principi dell'Open Science e Open Access ai giovani ricercatori, evidenziandone i vantaggi per la ricerca accademica.

Scienza (dal latino scientia, trad. italiana: sapienza): sistema di conoscenze ottenute con un'attività di ricerca organizzata e con procedimenti metodici e rigorosi, col fine di fornire una descrizione verosimile, oggettiva e predittiva della realtà e delle leggi regolanti l'occorrenza dei fenomeni – Wiktionary

L'accesso all'informazione è un diritto umano, ma è spesso trattato come un privilegio. Questa situazione deve cambiare, e sta a tutti noi far sì che accada – Erin McKiernan

L'UNESCO definisce l'Open Science come il movimento volto a mettere a le pratiche e gli oggetti della ricerca scientifica (articoli, dati, etc.) a disposizione di tutti, non solo a lavoro finito ma anche, in modo del tutto trasparente, durante il processo di ricerca stesso. In questi ultimi anni, questo movimento ha attratto ed è supportato da un insieme sempre più grande di entità internazionali, dall'Unione Europea fino alle tante fondazioni filantropiche che abitualmente finanziano progetti di ricerca e divulgazione scientifica.

In questo seminario verranno presentate le ragioni alla base del movimento di Open Science, con tutto quel che si porta appresso – l'accesso aperto (Open Access) alla conoscenza scientifica, i dati aperti (Open Data) usati in una determinata ricerca, e la didattica aperta (Open Education). Dopo aver fornito una trattazione teorica, verranno mostrati alcuni degli strumenti a disposizione, che verranno usati durante il seminario per produrre e pubblicare del materiale di analisi secondo i dettami dell'Open Science.

Materiale

Slide: Peroni, S. (2019). Open Science e Open Access nelle Scienze (Umane e non solo). Seminar presented at the Univeristy of Bologna, Bologna, Italy. Zenodo. https://doi.org/10.5281/zenodo.3251667

Protocollo per la raccolta dei dati: Barzaghi, S., Cavestri, D., Mangialardo, F., Peroni, S. (2019). Protocollo di Conformità di Riviste Scientifiche all'Open Access. Protocols.io. https://doi.org/10.17504/protocols.io.5aag2ae

Dati prodotti: Angiolini, A., Auddino, A., Barzaghi, S., Bernabè, A., Cavestri, D., Di Tella, A., … Torello, M. (2019). Riviste OA - UniBo (Version 1.2). Zenodo. http://doi.org/10.5281/zenodo.3344507

Report: Auddino, A., Barzaghi, S., Bernabè, A., Cavestri, D., Foschi, A., Franchi, C., ... Spinaci, G. (2019). Conformità all'Open Access delle riviste pubblicate dall'Università di Bologna. Zenodo. ​http://doi.org/10.5281/zenodo.3344898

You can’t perform that action at this time.