Dichiarazioni

paolino edited this page Sep 13, 2010 · 5 revisions

Dichiarazioni e loro semantica

Seguono le dichiarazioni con i loro moventi, significati, effetti e alcune delle motivazioni per un rifiuto all’inserimento da parte del sistema.

Versamento sul conto di un utente

Un membro del gruppo ci ha consegnato del denaro per foraggiare il suo conto.

La nostra cassa e il conto dell’utente vengono aumentati dell’ammontare dichiarato, quindi aumenta il nostro debito nei confronti del gruppo mentre aumenta il credito del membro.

Questa dichiarazione non può essere rifiutata dal sistema.

Prelievo motivato dal conto di un utente

Per un motivo eccezionale, che inseriamo nella motivazione preleviamo del denaro dal conto di un utente.

Il nostro debito nei confronti del gruppo diminuisce mentre diminuisce il credito dell’utente.

Questa dichiarazione può essere rifiutata se il credito dell’utente non copre il prelievo dichiarato.

Ricezione saldo da un responsabile

Abbiamo ritirato del denaro da un altro responsabile

Il nostro debito aumenta della stessa quantità della quale diminuisce il debito del donatore.

Questa dichiarazione non può essere rifiutata dal sistema

Nuova proposta di acquisto

Abbiamo deciso di gestire un nuovo acquisto collettivo , al quale diamo un nome

Una procedura di raccolta ordini per l’acquisto dichiarato viene aperta. Parallelamente si apre una raccolta di assensi per concederci la chiusura della raccolta di ordini.

La dichiarazione viene rifiutata se esiste un acquisto aperto con lo stesso nome da noi scelto.

Richiesta di impegno di denaro per un utente

Un membro del gruppo che riconosciamo ci richiede di impegnare una parte del suo credito in un acquisto aperto.

Il credito dell’utente viene diminuito della somma impegnata e viene richiesta l’accettazione da parte del responsabile che ha aperto l’acquisto di accettare l’impegno.

La dichiarazione viene rifiutata se il credito dell’utente non copre l’impegno.

Fine di una raccolta impegni

Abbiamo deciso di chiudere la raccolta ordini per un acquisto da noi aperto, avendo raggiunto le condizioni per eseguire fisicamente l’acquisto.

Il nostro debito diminuisce della somma di tutti gli impegni accettati. Gli impegni sui quali non ci siamo espressi vengono restituiti agli utenti che li avevano richiesti.

La dichiarazione viene rifiutata se la raccolta di assensi alla chiusura dell’acquisto non ha raggiunto la maggioranza

Fallimento di una raccolta impegni

Abbiamo deciso di rinunciare all’esecuzione di un acquisto da noi aperto.

Tutti gli impegni , accettati e in attesa di accettazione vengono restituiti ai membri che li avevano richiesti.

La dichiarazione non può essere rifiutata dal sistema.

Inserimento di un nuovo utente

Una persona ci ha affidato un il suo nomignolo per essere inserita nell’insieme dei membri del gruppo di acquisto.

La dichiarazione viene rifiutata se il nomignolo fa già parte del gruppo.

Richiesta di elezione di un nuovo responsabile

Abbiamo ricevuto le chiavi da un membro che richiede di entrare nel gruppo dei responsabili.

Si apre una raccolta di assensi che ha come obbiettivo l’elezione del membro nel cerchio dei responsabili.

La dichiarazione fallisce se il membro è già eletto o è già stata richiesta la sua elezione.

Richiesta di revoca di un responsabile

Abbiamo deciso di richiedere la rimozione di un responsabile dal cerchio dei responsabili.

Si apre una raccolta di assensi che ha come obbiettivo la rimozione del membro nel cerchio dei responsabili.

La dichiarazione fallisce se il membro non è un responsabile o è già stata richiesta la sua rimozione.

Parere su una questione

Abbiamo deciso di dare un assenso o un dissenso su una questione aperta

Questa dichiarazione merita un piccolo appunto sulle motivazioni che ci inducono a darla. Infatti mentre tutte le altre dichiarazioni vengono indotte dal contesto operativo del responsabile ,i pareri sono richiesti direttamente dai responsabili. Il responsabile non sa che è stato richiesto un suo parere se non interroga il sistema. Quindi la dichiarazione di parere obbliga il responsabile a partecipare al sistema anche quando il suo contesto operativo non richiede redazione di dichiarazioni.

Gli effetti di un parere dipendono dall’obbiettivo della raccolta assensi e dallo stato della raccolta precedente al nostro assenso.

La dichiarazione viene rifiutata se il responsabile si è già espresso sulla questione

Chiusura prematura di una questione

Abbiamo deciso di rinunciare ad raccolta di assensi da noi aperta.

La raccolta di assensi viene cancellata dal sistema.

La dichiarazione viene rifiutata se il responsabile non è l’autore della raccolta.

You can’t perform that action at this time.
You signed in with another tab or window. Reload to refresh your session. You signed out in another tab or window. Reload to refresh your session.
Press h to open a hovercard with more details.