Skip to content

HTTPS clone URL

Subversion checkout URL

You can clone with HTTPS or Subversion.

Download ZIP
tree: 6046f4eacb
Fetching contributors…

Cannot retrieve contributors at this time

602 lines (498 sloc) 34.497 kb

Lavorare con la comunità di symfony

di Stefan Koopmanschap

Esistono molte ragioni per lavorare con il software Open-Source. Avere la possibilità di vedere il codice sorgente è una di queste. Il software è sempre libero. Ma una delle ragioni più importanti per scegliere l'Open-Source è la comunità. Ci sono vari tipi di comunità che gravitano attorno ai progetti Open-Source in base al progetto stesso. La comunità di symfony viene generalmente descritta come aperta e amichevole. Ma come si può ottenere il massimo dalla propria relazione con la comunità? E quali sono le vie migliori per dare il proprio contributo? In questo capitolo viene introdotta la comunità di symfony e come lavorare con essa. Sia le aziende che i singoli sviluppatori avranno modo di ottenere preziosi consigli su come interagire al meglio con la comunità e ricavarne il massimo.

Ottenere il massimo dalla comunità

Esistono molti modi per ottenere qualcosa dalla comunità di symfony. Alcune di queste vie sono così connesse all'utilizzo di symfony come framework, al punto da non far considerare il fatto che ciò che si sta facendo è possibile solo grazie alla comunità. La cosa principale, sicuramente, è l'utilizzo di symfony. A parte tutto symfony è stato sviluppato inizialmente da un'azienda e tutt'ora ha alle spalle Sensio, tuttavia non sarebbe mai arrivato dov'è oggi senza una solida comunità a sostegno. Vediamo quindi come trarre vantaggio dalla comunità tralasciando il framework stesso.

Supporto

Ogni sviluppatore, specialmente se si inizia a utilizzare il framework da zero, si troverà a un certo punto a non avere idea di come affrontare qualche problema. Ci si blocca in un punto in cui non si capisce quale possa essere il modo migliore di procedere. Fortunatamente symfony ha una comunità molto amichevole, in grado di fornire aiuto per ogni tipo di domanda che si possa avere. In base alle proprie preferenze, esistono varie strade per ottenere le risposte che si cercano. Il concetto di fondo è sempre lo stesso: si pone la domanda e nella maggior parte dei casi si ottiene una risposta in modo molto veloce.

Prima di fare una domanda

Prima di fare una domanda attraverso uno dei modi elencati di seguito, è opportuno cercare di trovare la soluzione per conto proprio. Sicuramente si può ricorrere all'utilizzo di Google per cercare sul web (e si deve fare!) ma se si vuole raffinare un minimo la ricerca, gli archivi delle varie mailinglist, in special modo gli archivi degli utenti symfony, sono un buon punto di partenza.

Fare una domanda

È importante sapere come porre una domanda. Può sembrare semplice ma in questo momento è importante pensare prima a cosa si sta chiedendo. Inoltre è fondamentale assicurarsi di aver controllato la documentazione esistente per verificare se alla domanda è già stata data risposta. Ci sono alcune considerazioni generali che possono essere d'aiuto per ottenere una risposta migliore:

  • Pensate alla vostra domanda. Fate in modo di formularla in modo chiaro. Indicate cosa state facendo (o provate a fare), cosa non siete in grado di fare e ricordate di indicare in modo chiaro qualsiasi errore abbiate ottenuto.

  • Fate un breve riassunto delle soluzioni che avete provato. Menzionate la documentazione utilizzata per provare a risolvere il problema, la possibile soluzione trovata navigando sul web o negli archivi delle mailinglist, o ognuna delle cose provate mentre cercavate di risolvere il problema.

Mailinglist

Esistono diversi Gruppi Google relativi a symfony con obiettivi diversi. Queste mailinglist sono il canale principale per entrare in contatto con utenti e sviluppatori di symfony. Se state lavorando con symfony e siete in cerca di aiuto per un problema incontrato, la mailinglist symfony-users è il posto giusto. I lettori di questa mailinglist sono un mix di normali utenti di symfony, utenti alle prime armi e gran parte del team di symfony. Per ogni domanda posta lì, c'è qualcuno in grado di dare una risposta. Esistono anche molte altre liste con altri obiettivi:

Nell'utilizzo di tutte queste mailinglist bisogna tenere a mente il fatto che per loro natura sono meno dirette degli altri mezzi di comunicazione, come per esempio IRC. Possono essere necessarie da alcune ore a qualche giorno, per ottenere la risposta che si sta cercando. È inoltre importante essere tempestivi nelle risposte alle ulteriori domande che gli altri utenti possono porre e non essere troppo impazienti.

Diversamente da IRC bisogna fornire tutte le informazioni di contorno relative alla propria domanda. Informazioni sulla configurazione, l'ORM utilizzato, il tipo di sistema operativo utilizzato, che tipo di soluzioni sono già state provate e quali si sono rilevate inadatte. Ogni codice esemplificativo può essere incluso nell'email per descrivere al meglio il contesto del problema che può guidare alla soluzione.

IRC

IRC è lo strumento più diretto per ottenere risposte grazie al fatto che permette una comunicazione in tempo reale. Symfony ha un canale dedicato chiamato #symfony sul network Freenod dove in ogni momento del giorno sono presenti molti utenti. Bisogna ricordare però che nonostante il canale abbia oltre 100 utenti presenti, spesso buona parte di essi sono impegnati al lavoro e non controllano costantemente il canale IRC. Quindi nonostante la comunicazione sia in tempo reale, a volte, può essere necessario un po' di tempo per ricevere una risposta.

IRC non è propriamente adatta per visualizzare grosse porzioni di codice o simili. Quindi va bene descrivere il proprio problema nel canale IRC ma se si vogliono mostrare porzioni di codice o contenuti dei file di configurazione, assicurarsi di utilizzare siti come pastebin.com e segnalare solamente il link nel canale IRC. Gli utenti vedono il fatto di incollare porzioni di codice, come un'invasione del canale. Questo non è apprezzato e sarà difficile ottenere una risposta alla propria domanda.

Quando si fa una domanda su IRC bisogna prestare molta attenzione alle risposte che si ricevono. Bisogna essere reattivi a ogni domanda aggiuntiva che si riceve riguardo al problema. Considerare il fatto che a volte gli utenti del canale IRC potrebbero criticare l'intero approccio al problema. A volte potrebbero aver ragione, a volte potrebbero aver torto, considerando la vostra situazione in modo errato, ma bisogna fare in modo di rispondere alle loro domande e descrivere la propria situazione quando richiesto. Gli altri utenti non conoscono l'intera architettura del progetto, per questo potrebbero fare delle ipotesi che si potrebbero rivelare non corrette una volta che si è spiegato meglio il problema. Bisogna non sentirsi offesi da queste cose: gli utenti del canale provano solo ad aiutare.

Quanto il canale è piuttosto pieno assicurarsi di indirizzare alla persona a cui si sta rispondendo le risposte alle domande specifiche, indicando il loro nome. Questo permetterà di capire in modo chiaro con chi si sta parlando per colui che ha fatto la domanda, ma anche per gli altri impegnati in altre conversazioni; ora sanno che possono ignorare questi messaggi perché non fanno parte delle loro conversazioni.

Fix e nuove funzionalità

Queste cose sembrano essere scontate, ma va detto quanto segue: l'intera base del codice di symfony è frutto del grande sforzo della comunità. In tutto questo c'è molto tempo dedicato da parte di Sensio e di Fabien specialmente, ma anche il loro lavoro fa parte della comunità visto che rilasciando symfony come Open-Source hanno mostrato il loro amore per la comunità. Ma anche tutti gli altri sviluppatori che lavorano per la realizzazione di nuove funzionalità, o inviano bug fix lo fanno per la comunità. Quindi quando si lavora con symfony (o qualsiasi altro progetto Open-Source) è bene ricordare che si può utilizzarlo grazie alla comunità.

Plugin

Symfony ha un sistema di plugin molto vasto che permette di installare molto semplicemente plugin esterni nel proprio progetto. Il sistema dei plugin è basato sull'installer PEAR e sul suo sistema di canali che lo rende molto flessibile. Parallelamente ai plugin che sono inclusi nella distribuzione di symfony, esiste una gran quantità di plugin che sono stati sviluppati e vengono mantenuti dalla comunità. Si può visitare il sito dei plugin e navigare al suo interno in base alle categorie, all'ORM utilizzato, alla versione di symfony supportata, oltre a poter utilizzare la ricerca libera. Grazie al lavoro della comunità si possono trovare dei plugin per gran parte delle comuni funzionalità che si trovano nelle applicazioni web odierne.

Conferenze ed eventi

Oltre a partecipare alla comunità attraverso i canali digitali come descritto in precedenza, è possibile comunicare con la comunità alle conferenze e in occasione di altri eventi. La maggioranza delle conferenze legate a PHP e anche alcune di quelle dedicate a un pubblico più ampio del solo PHP, vedono alcuni membri della comunità di symfony come partecipanti, oppure come relatori. Grazie al lavoro di questi membri della comunità alle conferenze è possibile ricevere aiuto e imparare cose nuove. Esistono eventi completamente dedicati a symfony. Alcuni esempi lampanti sono Symfony Live, Symfony Day e SymfonyCamp. Tutti questi eventi hanno alle spalle un'azienda, ma gran parte del lavoro è frutto degli sforzi della comunità, partecipando a eventi del genere è possibile imparare molto riguardo symfony, oltre a entrare in contatto con i principali membri della comunità che possono essere particolarmente d'aiuto quando si hanno dei problemi. Avendo l'opportunità di partecipare a un evento del genere, è davvero consigliato farlo.

Parallelamente alle conferenze di cui si è appena parlato, esiste anche un numero sempre maggiore di gruppi di utenti symfony in tutto il mondo. Questi gruppi di utenti di solito non hanno aziende alle spalle, sono solo gruppi di utenti che si incontrano ad appuntamenti fissi in una zona specifica. È molto semplice partecipare a uno di questi incontri, l'unico sforzo è quello di presentarsi. Questi incontri permettono di creare una rete di persone che utilizzano symfony, che possono aiutare nei problemi relativi a symfony, che possono avere delle offerte lavorative, o conoscere uno sviluppatore disponibile quando ne serve uno.

Reputazione

Essere presenti nella comunità, essere visti dalle altre persone, parlare alla gente, anche diventando più attivo nella comunità permette di creare una propria reputazione. All'inizio questo potrebbe sembrare inutile, eccetto per una spinta positiva al proprio ego, ma è possibile guadagnare molto di più da questa reputazione. Quando si cerca un lavoro e si segnala la cosa alla comunità, spesso si può essere contattati da una o due persone per vedere se la propria figura può adattarsi alle posizioni aperte che hanno da offrire. Ma una volta che si è iniziato a costruire una propria reputazione, il numero delle offerte che si ricevono aumenterà, così come la qualità delle stesse, che diventerà sempre più interessante.

Allo stesso modo, quando si è in cerca di sviluppatori e si segnala alla comunità, si riceveranno alcune risposte. Man mano che la propria reputazione aumenta, il numero di risposte aumenterà e si sarà in grado di poter scegliere tra alcuni dei principali nomi della comunità per i posti vacanti.

Dare il proprio contributo alla comunità

Ogni comunità funziona solamente basandosi sul sistema dare/avere. Se non ci fosse nessuno che offre qualcosa alla comunità, non ci sarebbe niente da prendere e la comunità stessa non esisterebbe. Quindi come si prende qualcosa dalla comunità, è utile pensare anche a come dare il proprio contributo. Come aiutarla a migliorare e crescere? Come contribuire all'esistenza e alla forza della comunità? Si vedranno assieme alcune vie percorribili per dare il proprio contributo.

Il forum e le mailinglist

Come già visto in precedenza, i forum e le mailinglist sono posti dove ricevere supporto. Ricevere risposte alle proprie domande, suggerimenti su come risolvere problemi, o feedback su un approccio particolare utilizzato per il proprio progetto. Anche se si è appena iniziato a utilizzare symfony, man mano che viene accumulata dell'esperienza, si sarà in grado di rispondere alle domande più semplici di altri utenti agli inizi. Quando si diventerà più esperti si potranno rispondere a domande più complesse e partecipare ad argomenti di ogni tipo. Anche dare qualche semplice indicazione o suggerimento, può aiutare le persone a trovare le soluzioni ai loro problemi. Essendo già iscritti a una mailinglist, mettere a disposizione la propria esperienza è un piccolo impegno che può aiutare gli altri.

IRC

Come visto in precedenza, la comunicazione più diretta per ciò che riguarda symfony viene fatta su IRC. Come per le mailinglist, se ci si affaccia ogni tanto sul canale IRC, si può dare un'occhiata in cerca di domande a cui si sa rispondere. Non è necessario restare costantemente presenti sul canale IRC, molti dei presenti sul canale #symfony non sono sempre presenti. Tuttavia quando c'è bisogno di una breve pausa dal lavoro si passa al client IRC, controllando le discussioni in corso e provando a dare il proprio contributo per chiarire qualche problema, aiutando qualcuno o semplicemente argomentando su una specifica funzionalità. Essere presenti su IRC, sebbene non si controlli il canale ogni minuto, permette agli altri utenti di mettervi in luce menzionando il vostro nickname. Gran parte dei client IRC notifica il fatto che qualcuno ha chiamato il vostro nick in modo che voi possiate rispondere. Questo permette di essere più facilmente rintracciabili dalla comunità, se si pensa che la persona sappia rispondere a una certa domanda. Quindi anche quando non si fa niente si può riuscire comunque a fare qualcosa di utile: essere disponibili.

Contribuire al codice

Per chi lavora con symfony, probabilmente la via più semplice per contribuire è dare del codice. Visto che tutti gli utenti di symfony sono degli sviluppatori questo è il modo più divertente per dare il proprio contributo alla comunità. Esistono molti modi per offrire il proprio codice. Di seguito una lista di modalità per farlo.

Patch al nucleo

È possibile che lavorando con symfony si incontri un bug. Oppure semplicemente c'è bisogno di fare qualcosa che attualmente symfony non offre, attraverso una qualche funzionalità specifica. Lavorare con una versione modificata di un framework non è raccomandabile, visto che potrebbero verificarsi non pochi problemi non appena ci fosse bisogno di eseguire un aggiornamento di versione. È anche possibile dimenticarsi della modifica e ravvisare dei problemi in futuro. Specialmente quando si scova un bug, è buona norma segnalare il problema agli sviluppatori del framework. Come si può fare questo?

Prima di tutto le modifiche vanno fatte al codice di symfony. I file del framework vanno modificati per risolvere un bug, o aggiungere una qualche funzionalità. Poi, assumendo che i cambiamenti siano stati apportati a del codice ottenuto con un checkout da Subversion del codice di symfony, un diff può essere creato sulla base dei cambiamenti apportati al codice base di symfony. Con Subversion questo può essere fatto ricorrendo al seguente comando:

$ svn diff > my_feature_or_bug_fix.patch

Questo comando deve essere eseguito nella cartella root del checkout di symfony, per assicurarsi che tutti i cambiamenti fatti al codice vengano raccolti in un file patch.

Il passo successivo è quello di andare sul bugtracker di symfony. Dopo aver effettuato il login è possibile creare un nuovo ticket. Creando un nuovo ticket assicurarsi di compilare quanti più campi possibili, per rendere più semplice il compito del team nel riprodurre il bug, o per far capire quali parti di symfony sono affette da esso.

Nel riquadro "Ticket Properties" fare molta attenzione a selezionare la versione corretta di symfony su cui la patch si basa. Quando a essere coinvolti sono più componenti, selezionare quello maggiormente coinvolto e assicurarsi di segnalare nel campo "Full Description" quali altre parti sono interessate dal problema.

Importante notare che il campo "Short Summary" dovrebbe contenere il prefisso [PATCH] quando una patch viene allegata. Alla fine del form assicurarsi di marcare il checkbox che indica la presenza di una patch allegata al nuovo ticket.

Contribuire ai plugin

Lavorare sul nucleo del framework non è per tutti. Ma gli utenti di symfony lavorano su progetti che contengono funzionalità sviluppate ad hoc. Qualche funzionalità è molto specifica per il progetto, per questo non sarebbe molto utile renderla disponibile per l'utilizzo da parte di alti utenti. Spesso però un progetto contiene codice piuttosto generico, che può tornare utile ad altri utenti. È una buona pratica inserire gran parte della logica dell'applicazione nei plugin, per essere in grado di riutilizzarla in modo semplice almeno internamente alla propria organizzazione. Ma dato che il codice è stato raggruppato in un plugin, è anche possibile renderlo open source, rendendolo disponibile a tutti gli utenti di symfony.

Contribuire alla comunità di symfony con un plugin è abbastanza semplice. È possibile leggere la documentazione su come creare, organizzare il plugin e caricarlo sul sito di symfony. Il sito di symfony permette agli sviluppatori di plugin di utilizzare un intero insieme di strumenti per pubblicare attraverso il server del canale dei plugin, oltre a ospitare il codice del plugin in un repository Subversion sul server di symfony, in modo che gli altri sviluppatori possano accedervi. Quando si valuta di rendere pubblico un plugin, questa è la via consigliabile per farlo. È molto più semplice che gestire un server Subversion, un server per i pacchetti PEAR e creare la documentazione per spiegare agli utenti come utilizzare il sistema. Aggiungere un plugin al sistema di plugin di symfony, lo rende automaticamente disponibile a tutti gli utenti di symfony senza ulteriori configurazioni. Ovviamente è sempre possibile creare un server per pacchetti PEAR e richiedere agli utenti di aggiungerlo ai loro progetti per installare il plugin.

Documentazione

Uno dei punti di forza di symfony è la documentazione. Il team ha scritto molta della documentazione su come utilizzare symfony, ma una grossa fetta è disponibile anche grazie alla comunità. Ci sono anche sforzi congiunti tra il team e la comunità, come per esempio il lavoro sul tutorial Jobeet. La documentazione aiuta i nuovi sviluppatori a imparare a utilizzare symfony, oltre a essere una guida sempre presente per gli sviluppatori più esperti; è quindi molto importante avere documentazione di qualità. Dare il proprio contributo alla documentazione di symfony può essere fatto in molti modi.

Scrivere sul proprio blog

Condividere esperienze e conoscenze su symfony è molto importante per la comunità. Specialmente quando ci si imbatte in qualcosa che è difficile da realizzare, condividere ciò con la comunità è un bel gesto. Altre persone potrebbero incontrare lo stesso problema e utilizzare un motore di ricerca a caccia di qualcuno che abbia avuto la stessa esperienza. Ottenere dei buoni risultati nella ricerca li aiuterà a risolvere il loro problema più velocemente.

Quindi quando si scrive un post sul proprio blog, l'argomento non dev'essere una generica introduzione a symfony (anche se lo può essere) ma dovrebbe essere relativo a esperienze sul framework, soluzioni a problemi incontrati durante il proprio lavoro, o una funzionalità interessante dell'ultima versione.

Chiunque scriva su symfony, può aggiungere il proprio blog nella lista dei blogger di symfony. Tutti i blog di questa lista sono aggregati sulla pagina della comunità di symfony. Esistono tuttavia alcune linee guida: è richiesto un feed specifico per symfony, in questo modo tutti i contenuti sulla pagina della comunità, sono relativi a symfony. Inoltre è importante non aggiungere cose all'infuori di blog (per esempio, no ai feed di twitter).

Scrivere articoli

Le persone che si trovano a loro agio con la scrittura possono dedicarsi a farlo su un gradino superiore. Esistono diverse riviste di PHP in tutto il mondo, così come molte riviste di computer che permettono di proporre degli articoli. Articoli per questo tipo di pubblicazioni sono spesso a un livello più avanzato, più strutturati e di maggiore qualità rispetto a quella media dei post sui blog, ma sono letti anche da molte più persone.

Molte pubblicazioni hanno le loro regole particolari per accettare gli articoli proposti, quindi verificare sul sito della rivista o sulla rivista stessa, quali sono i passi da seguire per proporre dei contenuti.

Parallelamente alle riviste ci sono molti altri posti dove questo tipo di articoli sono benvenuti. Per esempio i siti dei gruppi di utenti PHP o dei gruppi di utenti symfony, i siti generici sullo sviluppo web e altre pubblicazioni online, spesso apprezzano articoli dal buon contenuto che possono essere pubblicati sul loro sito.

Tradurre la documentazione

Al giorno d'oggi molte persone interessate allo sviluppo con PHP hanno buona familiarità con la lingua inglese. Tuttavia, per molte persone non si tratta della propria lingua madre e questo rende difficile leggere contenuti tecnici piuttosto corposi. Symfony promuove la traduzione della documentazione e offre il proprio supporto garantendo l'accesso in scrittura al repository della documentazione ai traduttori e pubblica le versioni tradotte della documentazione stessa sul sito di symfony.

La traduzione della documentazione è principalmente coordinata e organizzata attraverso la mailinglist della documentazione su symfony. Se si è interessati ad aiutare nella traduzione della documentazione nella propria lingua madre, questo è il primo posto da visitare. È possibile che vi siano molti traduttori per una lingua, in questo caso è molto importante coordinare gli sforzi per non duplicare il lavoro svolto. La mailinglist di symfony dedicata alla documentazione è il luogo perfetto dove dare il via alle traduzioni.

Aggiungere contenuti al wiki

Un wiki è una delle vie più libere per documentare qualsiasi cosa. Symfony ha un wiki dove gli utenti possono aggiungere documentazione. È sempre buona cosa avere nuovi contenuti sul wiki. Comunque è possibile contribuire leggendo gli articoli esistenti, apportando correzioni, o aggiornandoli. Oltre ai nuovi articoli ne esistono di vecchi che contengono esempi datati, o che sono totalmente non aggiornati. Aiutare a mantenere puliti i contenuti esistenti sul wiki è un ottimo modo per rendere più semplice la ricerca da parte degli utenti che cercano i contenuti che fanno al caso loro.

Per farsi un'idea del tipo di contenuti presenti sul wiki, o trarre un po' di ispirazione per qualcosa che si può volee scrivere, basta dare un'occhiata alla homepage del wiki per vedere cosa c'è già.

Presentazioni

Scrivere è un buon modo per condividere conoscenza ed esperienze. Il contenuto è disponibile a molte persone ed è ricercabile. Nonostante questo, vi sono altri modi per trasmettere conoscenza ed esperienza. Un modo molto apprezzato è quello di fare delle presentazioni. Una presentazione può essere fatta in molti modi e per molti tipi di pubblico. Per esempio:

  • Una conferenza su PHP/symfony
  • Ad un meeting locale di un (PHP) user group
  • All'interno della propria azienda (per i propri colleghi sviluppatori)
  • All'interno della propria azienda (per il management)

In funzione del posto e del pubblico con cui ci si relaziona, sarà necessario adattare la propria presentazione. Mentre il management non sarà molto interessato in tutti i dettagli tecnici, il pubblico a una conferenza riguardante symfony non necessiterà di una introduzione di base al framework. Bisogna riservare il tempo necessario per analizzare il giusto argomento e per preparare la presentazione. Cercare di ottenere una revisione delle slide da parte di qualche altro e, se possibile, provare la presentazione con delle persone in grado di dare un feedback onesto: non solo lodi, ma piuttosto critiche per migliorare la propria presentazione prima di farla realmente.

Un aiuto aggiuntivo sulla preparazione e sull'esposizione durante una presentazione, è sempre disponibile sulla mailinglist della comunità, dove speaker esperti, oltre a visitatori abitudinari delle conferenze, saranno in grado di aiutare con suggerimenti, consigli ed esperienza. Inoltre se non si è a conoscenza di una conferenza o di un gruppo di utenti dove fare la presentazione si può registrarsi alla mailinglist, per ricevere aggiornamenti sui Call for Papers delle conferenze, o entrare in contatto con i gruppi di utenti.

Organizzare un evento/incontro

Oltre a offrire presentazioni a conferenze e meeting già esistenti, è possibile organizzarne personalmente di nuovi. Possono essere molto piccole o molto grandi. Possono essere rivolte a tutta la comunità, o solo agli utenti di una certa zona. Possono anche essere inglobate come parte di un evento già esistente.

Un esempio reale è il meeting symfony creato ad-hoc e tenuto alla conferenza PHPNW nel 2008. È tutto nato su Twitter e sul canale IRC per la conferenza, dove molti utenti di symfony chiedevano come sarebbe stato symfony 1.2. Alla fine, grazie all'organizzazione venne preparata una stanza e durante una delle pause tra le sessioni, un gruppo di circa 10 persone si è riunito per avere degli aggiornamenti riguardanti symfony 1.2. Fu tanto piccolo e semplice quanto efficace, per permettere ai presenti di avere un'idea di quanto aspettarsi (dall'allora) nuova versione di symfony.

Un altro esempio lampante è l'organizzazione di conferenze della comunità, quali SymfonyCamp e SymfonyDay Cologne. Entrambe le conferenze vennero organizzate da aziende che sviluppano con PHP utilizzando symfony e che volevano offrire qualcosa alla comunità. Tutte queste conferenze ottennero una buona partecipazione, con in programma partecipanti noti, e un bellissimo spirito di comunità.

Diventare attivi localmente

Come detto in precedenza, non tutti sono capaci di capire grandi quantità di contenuti tecnici in inglese. Inoltre a volte può essere piacevole non dover parlare di symfony solamente online. Ci si può attivare localmente. Un buon esempio per questo, sono i gruppi di utenti symfony. Durante l'anno scorso si sono viste diverse iniziative per l'avvio di nuovi gruppi di utenti, molti hanno organizzato diversi incontri per persone interessate a symfony e al suo utilizzo. Gran parte di questi eventi sono molto informali, gratuiti e sono completamente guidati dalla comunità.

La già citata mailinglist della comunità symfony è il posto migliore dove cercare un gruppo di utenti esistente nella propria area, o per dar vita a un nuovo gruppo. Sono presenti membri e organizzatori di gruppi di utenti locali di symfony che possono offrire il loro aiuto per avviare un nuovo gruppo e per organizzarlo al meglio.

Oltre alle attività in real life che si possono organizzare localmente, è anche possibile provare a promuovere online symfony nella propria regione. Un buon esempio è aprire un portale symfony locale. Un esempio reale è il portale Spagnolo di symfony, che riporta in maniera costante quanto succede relativamente a symfony, pubblicando gli aggiornamenti sul sito in spagnolo. Il sito offre inoltre molta documentazione in spagnolo, rappresentando così un ottimo punto per gli sviluppatori della Spagna per imparare symfony e restare aggiornati sui nuovi sviluppi relativi al framework.

Diventare parte del team

Il team è, a tutti gli effetti, parte della comunità. Le persone che lo compongono hanno tutte iniziato come semplici utenti del framework e, grazie alla loro propensione a partecipare, in un modo o nell'altro sono diventate parte del team. Symfony è meritocratico, questo significa che se si dà prova del proprio talento e delle proprie capacità, si dimostra di essere in grado di entrare a far parte del team.

Abbiamo l'esempio dell'ingresso di Bernhard Schussek. Bernard è entrato a far parte del team dopo il suo fantastico lavoro sulla seconda versione del framework dei test Lime e per aver proposto patch interessanti per un lungo periodo di tempo.

Da dove iniziare?

Ora che si è visto cosa è possibile ottenere dalla comunità e come dare il proprio contributo, è interessante avere una breve panoramica sui punti di partenza per essere coinvolti nella comunità di symfony. Si possono usare per trovare la propria via nella comunità.

Mailinglist Symfony-community

La mailinglist symfony-community è una mailinglist dove i membri possono esaminare idee per impegni nella comunità, partecipare ad attività in via di realizzazione ed entrare in contatto con tutto ciò che è relativo alla comunità. Per partecipare a una di queste iniziative, basta rispondere a una delle discussioni disponibili. Se si ha qualche nuova idea che può rivelarsi utile, è possibile pubblicarla sulla mailinglist. Se ci sono domande sulla comunità, o sui vari modi per entrare in contatto con essa, questo è il posto giusto dove farle.

La pagina "Come contribuire a symfony"

Da diverso tempo ormai, symfony ha una pagina speciale sul wiki intitolata Come contribuire a symfony. Questa pagina elenca tutte le possibilità per dare il proprio aiuto a symfony come progetto e alla sua comunità, qualsiasi siano le proprie abilità, indicando i posti migliori dove si potrebbe essere d'aiuto. È una lettura raccomandata per tutti quelli che vogliano partecipare attivamente alla comunità di symfony.

Comunità esterne

L'invito è quello di non fermarsi a essere coinvolti solo nella comunità di symfony come proposto in quest'articolo. Esistono molte altre iniziative nel mondo, avviate attorno a symfony da utenti del framework. Di seguito diamo particolare attenzione a due iniziative molto utili per le persone che lavorano con symfony.

Symfonians

La comunità Symfonians è una comunità che elenca le persone e le aziende che lavorano con symfony e i progetti realizzati con symfony. Il sito permette alle aziende di pubblicare offerte di lavoro e permette agli utenti di ricercare utenti, aziende e progetti nel proprio paese.

Il sito oltre a essere ottimo per entrare in contatto con alti utenti di symfony o cercare un lavoro, presenta un archivio di applicazioni che rendono l'idea di cosa si possa realizzare con symfony. Esiste un'enorme varietà in termini di applicazioni elencati sul sito stesso, che rendono molto piacevole la navigazione per vedere cosa è stato realizzato con il framework.

Visto che tutti i contenuti del sito sono generati dalla comunità, è possibile ottenere un account e creare il proprio profilo, il profilo della propria azienda, aggiungere applicazioni che sono state sviluppate con symfony e pubblicare le proprie offerte di lavoro.

Gruppo symfony su LinkedIn

Ogni sviluppatore PHP professionista si è imbattuto molto probabilmente in LinkedIn. La maggior parte avrà un suo profilo personale. Per quelli che non conoscono LinkedIn: è un network dove realizzare una propria rete di contatti professionali e restante in contatto con essi.

LinkedIn mette a disposizione anche funzionalità dedicate ai gruppi, permettendo discussioni, inserimento di notizie e di annunci di lavoro. Molti argomenti hanno un gruppo su LinkedIn e symfony non fa eccezione (è richiesto il login). Usando questo gruppo relativo a symfony, è possibile discutere di argomenti relativi a esso, seguire le notizie, pubblicare offerte di lavoro per sviluppatori symfony, trainer, consulenti e architetti.

Conclusioni

Ora si dovrebbe avere una buona idea su ciò che ci si può aspettare dalla comunità e di ciò che la comunità si aspetta da voi. Ricordare che ogni software open source fa affidamento su una comunità in grado di dare supporto al software. Questo supporto può essere qualsiasi cosa, dal fatto di rispondere a qualche domanda, all'invio di patch e creazione di plugin, passando per la promozione del software. Sarà fantastico unirsi alla comunità!

Jump to Line
Something went wrong with that request. Please try again.