Morrolinux's Website Source Code
PHP HTML CSS JavaScript
Switch branches/tags
Nothing to show
Clone or download
MrRiky54 Changed "Sostienimi" Link and Created a Button
- The first fix was caused by the site "streamtip" being closed right now
- The second change was actually made by Moreno (AKA "Morrolinux") but integrated in this release
Latest commit 2417519 Jun 23, 2018

README.md

Morrolinux Website

Credo proprio vi siate tutti accorti che in questi mesi abbiamo cercato di far rinascere il sito morrolinux.it ad una nuova vita. Ebbene, chi ha seguito anche sommariamente il progetto, avrà distinto due fasi:

  • La prima fase era quella su wordpress, che è risultato non essere la miglior soluzione per quello che noi cercavamo;
  • La seconda, quella su cui state navigando tuttora, è quella del sito basilare, ma creato da noi due, di cui siamo molto fieri.

Nella prima fase il sito funzionava, ma andava molto lentamente, soprattutto quando c'erano dei picchi di traffico. Questo fenomeno era dovuto alla presenza di wordpress che ha molte funzioni, ma al contempo è molto lento, soprattutto se hai un hosting gratuito. Ciò che ci ha fatto cambiare, in realtà, la cosiddetta goccia che fa traboccare il vaso, è stato un insolito avviso, che molti avranno visto, comparso al posto della home del nostro sito. Questo avviso avvertiva che si era superato il limite della CPU consentita per molteplici volte e che, se non pagando una somma non indifferente, non avremmo avuto indietro il nostro sito. Eravamo abbastanza spiazzati, non perchè non eravamo pronti a cambiare hosting, ma perchè avremmo dovuto creare un sito in poco tempo. Il fatto che ci ha fatto più arrabbiare è che, mentre noi lo facevamo, sul sito sarebbe apparso quell'avviso e ci dispiaceva. Abbiamo così iniziato, e presto finito, a fare il sito. Il risultato era di tutto rispetto. Tuttosommato la soddisfazione di aver creato un sito da zero, e farlo funzionare, era fantastico. C'erano, però, delle questioni che, nel fare il sito, abbiamo messo in conto e su cui ci siamo focalizzati: volevamo, innanzitutto, che il sito risulti difficile da hackerare, soprattutto la parte blog, e che quest'ultima fosse preferibilmente "anti-censura". Volevamo, infine, che fosse performante, nonostante ora abbiamo un hosting che reggerebbe benissimo wordpress, non volevamo rallentamenti nemmeno se ci fossero state 1.000 utenti simultanei. Ebbene, abbiamo raggiunto i nostri obbiettivi grazie a ZeroNet e al famosissimo HTML. Pensate sia finito tutto qui? No. Il sito è in costante aggiornamento e in continuo sviluppo.

Open Source

Esatto, il nostro sito è open-source, distribuito con licenza GPLv3. Tutti lo potete consultare qua sopra, vedendo ogni singolo codice presente su questo sito, vedere come funziona, proporre cambiamenti e segnalare bug. Vediamo cosa si può fare: -Oltre che vedere il codice nella sezione "code" potete anche, nella sezione "commit", vedere i vari cambiamenti che sono stati fatti e da chi; -Nella sezione contributors potete vedere chi sta contribuendo al progetto, dove potrete esserci pure voi; -Nella sezione "Issues" potrete vedere i vari problemi segnalati e potrete segnalarne anche voi, cosa che vi invitiamo a fare; -Nella sezione "Pull Request" potrete voi stessi migliorare il sito: se trovate qualcosa che si potrebbe migliorare, fatelo! Poi, create una richiesta, ve ne saremo molto grati.