Skip to content
master
Go to file
Code

Files

Permalink
Failed to load latest commit information.
Type
Name
Latest commit message
Commit time
 
 
bin
 
 
 
 
 
 
src
 
 
 
 
 
 
 
 
var
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

README.md

giua@school

il Registro Elettronico dell'Istituto di Istruzione Superiore "Michele Giua"

IL PROGETTO

Il progetto nasce dalla volontà di utilizzare un Registro Elettronico open source per le attività scolastiche dell'Istituto di Istruzione Superiore "Michele Giua".

Il primo candidato è stato l'ottimo Lampschool, al quale sono state apportate parecchie modifiche per renderlo idoneo alle esigenze dell'Istituto, tra cui le principali sono:

  • gestione di due sedi scolastiche, con docenti che possono lavorare anche in entrambe le sedi;

  • orario scolastico differente per sede, con unità orarie anche da 90 minuti, la prima o l'ultima a seconda della sede;

  • orario provvisorio di inizio anno con solo 4 unità orarie da 60 minuti;

  • il calcolo delle ore di assenza degli studenti, come pure la visualizzazione del registro, deve tenere conto dell'orario in uso (quello provvisorio o quello definitivo) e della sede a cui appartiene la classe;

  • gestione dello scrutinio, comprese le problematiche della non ammissione per superamento del limite delle assenze o dell'eventuale deroga;

  • gestione dell'importazione e dell'esportazione dei dati da e verso il sistema proprietario in uso nella Segreteria Alunni.

Successivamente, poiché le modifiche stavano diventando sempre più numerose, si è deciso di creare un nuovo progetto basato su strumenti più idonei per la gestione di un codice ormai troppo complesso.

Nasce così giua@school che, sebbene sia stato riscritto da zero, può essere considerato una fork di Lampschool, perché riprende da questo diverse soluzioni algoritmiche e l'importante esperienza maturata con il suo uso.

Il progetto giua@school è basato sull'uso di:

  • Symfony per la gestione generale del sistema e in particolare della sicurezza;
  • Doctrine per la gestione del livello di astrazione del database;
  • Twig per la gestione dei template;
  • Jquery e Bootstrap per l'interfaccia grafica.

REQUISITI DI SISTEMA

I requisiti minimi per l'installazione sono quelli richiesti da Symfony 4.3:

  • web server Apache 2.x o superiore;
  • database server MySQL 5.5 o superiore, o versioni equivalenti di MariaDB (sono supportate anche altre piattaforme, ma non sono state testate con giua@school)
  • PHP 7.1 o superiore;
  • ulteriori requisiti minori.

Per semplificare le cose, Symfony mette a disposizione uno strumento di verifica dei requisiti, come meglio specificato nella sezione dell'installazione.

INSTALLAZIONE

Per provare giua@school si consiglia l'installazione in locale, sul proprio computer, seguendo i passi descritti di seguito.

1. Installazione del web server e del database server

1.1 Su Windows

Scaricare XAMPP, facendo attenzione a scegliere la versione per il proprio sistema operativo che includa il PHP 7.x.

Installare XAMPP sul proprio computer; in caso di difficoltà consultare la sezione delle FAQ presente sul loro sito.

È sufficente installare i seguenti componenti:

  • Apache
  • MySQL/MariaDB
  • PHP

Al termine dell'installazione avviare il server database MySQL/MariaDB usando il Control Panel di XAMPP.

1.2 Su Linux

Esistono molte guide sull'installazione di server LAMP (Apache, Mysql e Php su Linux). In seguito è presente una breve guida riguardante l'installazione su Ubuntu (qualsiasi versione dalla 16.04). Aprire una finestra di terminale ed eseguire il seguente comando.

sudo apt-get install apache2 mysql-server curl php7.3 php7.3-mysql php7.3-initl -y

A questo punto, dovrebbe partire l'installazione dei software necessari. Verranno effettuate alcune domande, tra cui la password da utilizzare per MySql: scegliere una password e scriverla in un posto sicuro. Alla fine dell'esecuzione del comando precedentemente indicato, verificare la corretta esecuzione del server web aprendo un broser e andando su http://localhost/ oppure, utilizzando il terminale, scrivere il comando

curl --silent http://localhost -o /dev/null -w "%{http_code}"

Se viene visualizzata una pagina web (dal browser) o se viene visualizzato il numero 200 (da terminale), la prima parte dell'installazione è avvenuta con successo. Aprire nuovamente il terminale per inserire gli ultimi comandi necessari all'installazione del server web.

printf "<IfModule mod_dir.c>\nDirectoryIndex index.php index.html index.htm index.cgi index.pl\n</IfModule>" | sudo tee /etc/apache2/mods-enabled/dir.conf
sudo systemctl restart apache2
sudo rm /var/www/html/index.*
echo "<?php echo('fun'); echo('ziona'); ?>" | sudo tee /var/www/html/index.php
curl --silent http://localhost
sudo rm /var/www/html/index.php

Se viene visualizzata la scritta "funziona" nel terminale, significa che il web server è stato installato con successo

2. Installazione di giua@school

Scaricare sul proprio computer l'ultima versione disponibile di giua@school dal sito https://github.com/trinko/giuaschool/releases/latest, quindi estrarre i file nella cartella usata dal server web. Normalmente il percorso di questa cartella è simile a quanto segue:

### SISTEMI WINDOWS
C:\xampp\htdocs

### SISTEMI LINUX
/var/www/html

ATTENZIONE UTENTI LINUX: Dopo aver copiato/scaricato i files nella cartella /var/www/html è necessario aprire il terminale e scrivere

sudo find /var/www/ -type d -exec chmod 755 {} \;
sudo find /var/www/ -type f -exec chmod 644 {} \;
sudo chown -R www-data:www-data /var/www/

Aprire una finestra di terminale (o Prompt dei comandi per i sistemi Windows) e posizionarsi all'interno della cartella dove si sono estratti i file di giua@school. Ad esempio, il comando per posizionarsi nella cartella "giuaschool", dove si trovano i file dell'applicazione, sarà il seguente:

### SISTEMI WINDOWS
cd <percorso_installazione_xampp>\xampp\htdocs\giuaschool

### SISTEMI LINUX
cd /var/www/html/giuaschool

Sempre dalla finestra di terminale, eseguire il seguente comando per verificare che i requisiti di sistema siano corretti:

### SISTEMI WINDOWS
<percorso_installazione_xampp>\xampp\php\php bin\symfony_requirements

### SISTEMI LINUX
php bin/symfony_requirements

Nel caso siano mostrati degli errori, sarà necessario installare i componenti mancanti prima di continuare.

In particolare, se si usa Windows e risulta non installata l'estensione intl, aprire con un editor di testo il file:

<percorso_installazione_xampp>\xampp\php\php.ini

Quindi cercare la riga seguente, rimuovere il punto e virgola iniziale (carattere ";") e salvare il file:

;extension=php_intl.dll

ATTENZIONE: se anziché una nuova installazione di XAMPP si è scelto di utilizzare un'installazione pre-esistente di MySQL/MariaDB, sarà necessario modificare i parametri di connessione al database, che si trovano nel file:

### SISTEMI WINDOWS
<percorso_installazione_giua-school>\.env

### SISTEMI LINUX
<percorso_installazione_giua-school>/.env

3. Creazione del database di giua@school

Per creare il database di giua@school eseguire i seguenti comandi dalla finestra di terminale:

### SISTEMI WINDOWS
<percorso_installazione_xampp>\xampp\php\php bin\console doctrine:database:create
<percorso_installazione_xampp>\xampp\php\php bin\console doctrine:schema:create

### SISTEMI LINUX
php bin/console doctrine:database:create
php bin/console doctrine:schema:create

A questo punto, inserire i dati iniziali del sistema, eseguendo il seguente comando dalla finestra di terminale:

### SISTEMI WINDOWS
<percorso_installazione_xampp>\xampp\php\php bin\console doctrine:fixtures:load

### SISTEMI LINUX
php bin/console doctrine:fixtures:load

4. Utilizzo dell'applicazione giua@school

4.1 Avviare il database server

SISTEMI WINDOWS

Per prima cosa, tramite il Control Panel di XAMPP, assicurarsi che sia attivo il database server MySQL/MariaDB.

SISTEMI LINUX

Il database server dovrebbe essersi avviato automaticamente durante l'installazione. Per verificarne il funzionamento, aprire il terminale e scrivere (se si usa Ubuntu):

sudo service mysql status

4.2 Avviare il server Web di prova

Per provare l'applicazione è conveniente usare il server di sviluppo di Symfony al posto di Apache.

ATTENZIONE: il server di sviluppo NON deve essere usato normalmente per eseguire il registro sul server scolastico, dato che può contenere bug e vulnerabilità e che le performance sono ridotte. Una volta provato il funzionamento di giua@school è consigliabile l'utilizzo di Webserver veri e propri, come Apache o Nginx. Per ulteriori informazioni, leggi il paragrafo 4.3.

Dalla finestra di terminale, inserire i seguente comandi:

### SISTEMI WINDOWS
cd <percorso_installazione_xampp>\xampp\htdocs\giuaschool
<percorso_installazione_xampp>\xampp\php\php bin\console server:run

### SISTEMI LINUX
cd /var/www/html/giuaschool
php bin/console server:run

Una volta eseguito il comando, senza chiudere la finestra di terminale, aprire il browser, andando all'indirizzo: http://127.0.0.1:8000
Chiudendo la finestra di terminale, verrà disattivato il server di prova.

4.3 Avviare il server Web

Per eseguire giua@school in sicurezza e con ottime performance, è necessario utilizzare un Webserver come Apache o Nginx.
Attualmente è consigliato l'uso di Apache, dato che non richiede configurazione ed è gia stato installato nello step 3. Per avviare Apache, seguire i seguenti passaggi:

  • SISTEMI WINDOWS
    1. Aprire nuovamente Control Panel di XAMPP (usato precedentemente per avviare il server database)
    2. Premere su start nella riga di Apache
  • SISTEMI LINUX
    1. Apache dovrebbe essersi avviato automaticamente durante l'installazione.

Per aumentare le preformance e rimuovere le opzioni di debug e sviluppo, aprire il file .env e modificare l'opzione APP_ENV=dev (seconda linea) in APP_ENV=prod.
Una volta avviato il web server, aprire il browser, andando all'indirizzo: http://127.0.0.1

Per poter provare l'applicazione, sono stati configurati alcuni utenti:

  • admin: amministratore di sistema
  • preside: preside

La password è uguale per tutti gli utenti ed è la seguente:

  • 12345678

Per terminare l'applicazione:

SISTEMI WINDOWS

Riaprire il Control Panel di XAMPP, e premere stop nelle righe di MySQL/MariaDB e di Apache.

SISTEMI LINUX

Aprire il terminale e scrivere:

sudo systemctl stop apache
sudo systemctl disable apache
sudo systemctl stop mysql
sudo systemctl disable mysql

CREDITS

Si desidera ringraziare, per il loro importante contributo, tutti i membri della comunità dell'Open Source, e in particolare gli sviluppatori coinvolti nei seguenti progetti:

DOWNLOAD

Scarica l'ultima versione disponibile:

About

giua@school - Il Registro Elettronico dell' I.I.S. Michele Giua

Topics

Resources

License

Packages

No packages published

Languages

You can’t perform that action at this time.